NEWS

... A margine dell'incontro con i coneprini Salernitani del 2.12.18

6 dicembre 2018

C'era una volta una grande comunità commercialisti.

C'era una volta un agriturismo che ha li accolti tutti.

C'era una volta un grande momento di festa.

C'era una volta la musica tante risate e grandi mangiate.

C' era una volta una grande allegra e divertente tombolata.

C'era una volta una grande tavolata....

 

Potremmo iniziare così, con il classico "c'era una volta..." il racconto dell'incontro tra i colleghi di Roma e Salerno del 2 dicembre 2018.

Il clima delle fiabe è perfetto, perché si sa in anticipo che le fiabe hanno un lieto fine (tranne quella di Cappuccetto Rosso, per la fine del lupo, ovviamente). Ma tra di noi non c' erano lupi, tutt'altro, c'erano uomini e donne che, fiabescamente, hanno reso il clima magico estrapolandolo dalla realtà, portandolo appunto, in un unico tempo, dove le distanze tra le persone si annullano e la voglia di stare tutti insieme allegramente e spensieratamente, prende il sopravvento. La regia maestrale di ciò è stata, ancora una volta, appannaggio degli amici di Salerno che ci hanno fatto sentire a casa e ci hanno reso la partenza molto complicata...

Il resto è dato dalla comune volontà di replicare questa "clima" al più presto, perché la piena e totale consapevolezza che la nostra professione ha bisogno di questi momenti, è viva più che mai!

Guai a non averne!

 

Grazie, amici di Salerno! Grazie Daniele, Maria, Ida,  Antonella, Ciro, grazie a tutti partecipanti del memorabile incontro.

 

Renato Burigana.